Meditazione di allineamento e interiorizzazione


meditazioneRiprendendo l'argomento “meditazione” del quale ho parlato in un post di qualche tempo fa con una introduzione generale, ti propongo oggi una semplice meditazione di allineamento e interiorizzazione.

Chi medita con regolarità, in genere, ha un suo angolo preferito nella casa o in Natura. Nel primo caso, puoi accendere un incenso e far suonare una musica calma e rilassante; nel secondo caso, puoi immergerti direttamente nei suoni e nei profumi del luogo prescelto.

Leggi il testo più volte per memorizzarlo, oppure registralo ed ascoltalo al momento della sperimentazione.

 

Allineamento e interiorizzazione

 

Siediti con la schiena bene eretta, procedi con una respirazione addominale, facendo dei respiri calmi e profondi.

Visualizza la tua colonna vertebrale, come fosse una collana di perle appoggiate l’una sopra l’altra. Vai con lo sguardo interiore su e giù lungo questa collana aperta, e poi sofferma la tua consapevolezza alla base della colonna. Da qui fai partire mentalmente delle radici che scendono fino al pavimento e poi da lì giù giù fino al centro della Terra dove si immergono in una sfera di luce bianca.

Visualizza te stesso, seduto e collegato al centro della Terra da queste radici che partono dalla base della colonna e arrivano dentro alla sfera di luce. E ora inspira e vedi l’energia bianca e luminosa della Terra che sale attraverso le radici e penetra nella tua colonna, illuminando ogni perla, penetrando in ogni vertebra. E mentre la luce della Terra penetra nel tuo corpo vedi come dello sporco uscire dai pori della tua pelle: le tossine, le tensioni, le paure… tutto quello che vuoi lasciare andare.

Respira l’energia della Terra per alcune volte e poi porta la tua consapevolezza al midollo allungato, quella fossetta che sta dietro alla tua nuca. E da lì visualizza una corda d’argento che sale su su nel cielo. Ed ora inspira e vedi l’energia del cosmo e del cielo che scende lungo la corda d’argento, penetra attraverso il midollo allungato nella tua colonna e si diffonde in tutto il tuo corpo.

Se vuoi, puoi associare all’inspirazione il suono “Io” e all’espirazione il suono “sono qui”, in modo da potere ripetere “Io sono qui” più volte e lentamente, mentre respiri. E ora porta la tua consapevolezza alle narici, mentre inspiri concentrati sul fresco dell’aria che penetra, e mentre espiri sul calore dell’aria che esce, ripetendo sempre “Io sono qui” e lasciando che pensieri ed emozioni si allontanino.

Se desideri, puoi visualizzarti all’interno di una sfera di luce rossa, mentre ripeti mentalmente “Io ho un corpo, ma io sono molto più di questo mio corpo”, poi fai diventare la sfera arancione e ripeti “Io ho delle emozioni, ma io sono molto più di queste mie emozioni”, e con la sfera gialla, “Io ho dei pensieri, ma io sono molto più di questi miei piensieri”.

Ed ora prendi consapevolezza di quel punto tra gli occhi, quello che gli orientali chiamano “occhio spirituale”, e tenendo chiuse le palpebre, alza leggermente i tuoi occhi in quella direzione, senza sforzo. Per farlo dolcemente puoi socchiudere leggermente gli occhi: ti accorgerai che c’è una linea di demarcazione tra la parte tutta scura e la luce. Ecco, punta gli occhi a quella linea e chiudi le palpebre. E ora lascia che arrivino a te immagini ed intuizioni, abbandonandoti a questo “spazio-tempo” fuori dello spazio, fuori del tempo, in questo eterno presente tutto per te.

 

donna-che-pratica-la-meditazione-1024x768

 

Quando desideri, torna pian piano e con delicatezza al qui ed ora, portando l'attenzione al corpo. Senti i piedi e muovili leggermente; le gambe, le mani (muovile) e le spalle. Fai qualche respiro profondo e prendi consapevolezza della posizione e del luogo dove ti trovi. Quando senti che è tempo, riapri gli occhi e torna al mondo esterno.

Articolo di Megliocrudo.it: citazioni del testo possono essere fatte liberamente solo se si indica chiaramente che l'autore è megliocrudo.it e si inserisce un link che rimandi al contenuto originale su questo sito. Non è permessa la copia di interi articoli; per citazione si intende un estratto dal testo che non superi il 40% del medesimo.

Marie Mannschatz
Conquistare la serenità
e l'armonia interiore
Red Edizioni

 

Lotus
Cuscino da meditazione
medio

 

Goloka Agarbathi
Incenso Nag Champa
Disponibile in formato da 8 stick, 15 gr, 16 gr e 40 gr

 

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.