Dado crudo


Dado crudo

Pur essendo una preparazione cruda, considero questa come ricetta di transizione.

 

Da un lato, il dado crudo è, infatti, pensato per essere utilizzato in cottura (conservativa) per insaporire facilmente e rapidamente; dall’altro contiene una certa quantità di sale che, seppure di molto inferiore a quella del dado commerciale, sarebbe bene diminuire progressivamente.

 

Si tratta, comunque, di un'ottima sostituzione del prodotto confezionato, che spesso può contenere ingredienti indesiderati, tra i quali il famigerato glutammato monosodico.

 

I suoi punti forti sono la possibilità di un'accurata selezione delle materie prime, la facilità di preparazione e, soprattutto, il fatto che rende le ricette nelle quali viene utilizzato estremamente semplici, rapide e gustose.

 

 

Ingredienti (per un vasetto medio)

2 pomodori secchi

2 carote medie

1 costa di sedano

1 piccola cipolla

1 mazzetto di prezzemolo

3-5 foglie di basilico (opzionale)

da 30 a 50 grammi di sale fino integrale

 

wholevegetables

 

Procedimento:

monda e taglia a cubetti tutta la verdura, mettila nel tritatutto e frulla bene, in modo che risulti ridotta in pezzi molto piccoli. Frulla a più riprese, se necessario staccando i pezzi dalle pareti. Le quantità riportate hanno pesato circa 250g. Aggiungi, quindi, il sale, possibilmente senza superare la proporzione di 1 parte di sale per 5 parti di verdure complessive (potrai diminuirla progressivamente fino ad arrivare ad 1 parte di sale per 8 parti di verdure) e frulla ancora. Inizierà a fuoriuscire del liquido. Metti il composto nel colino a maglie strette e premilo bene con il dorso di una forchetta o di un cucchiaio, finché non gocciolerà più. Riponilo, ora, dentro un vasetto e conservalo in frigorifero. La presenza del sale lo rende conservabile anche per 3-4 mesi.

Se vuoi, puoi tenerne una parte più acquosa da utilizzare per il soffritto senza olio.

 

Nota: se vuoi conservare a lungo la preparazione, ti sconsiglio di diminuire ulteriormente il sale. Vedremo prossimamente altre ricette e modalità di conservazione senza l’utilizzo del cloruro di sodio. Questa è pensata specificamente per una fase di progressiva disassuefazione al gusto eccessivamente sapido al quale ci ha abituato la corrente dieta occidentale.

 

Scopri l'alimentazione crudista e naturale
per essere in forma e in salute
Sonda Edizioni

Prodotto biologico
300 g
Il Nutrimento

Sale Integrale Trapani
da riserva naturale gestita WWF
Probios Alimenti

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.